Mariette

Logo Mariette

In onore dell’insostituibile cuoca e governante dell'Artusi, Marietta Sabatini, è stata costituita l'Associazione delle Mariette. Lo scopo è quello di valorizzare la cucina di casa e le tradizioni gastronomiche popolari attraverso la ricerca, la comunicazione e la formazione, con una speciale attenzione riservata alla cucina della tradizione emiliano-romagnola. L'Associazione delle Mariette, che conta più di 100 soci, svolge un ruolo fondamentale nella Scuola di Cucina di Casa Artusi.

Le Mariette collaborano con la Scuola di Cucina per il tramite delle loro personali esperienze nella cucina di casa, e insegnano nei nostri corsi pratici dedicati alla sfoglia, la pasta fresca all’uovo impastata a mano e tirata al mattarello, e alla piadina, il pane di Romagna, fianco a fianco con i nostri corsisti: le mani delle Mariette sono docenti specializzate e sanno insegnare più di tante parole.

Le domeniche delle Mariette

Percorsi di conoscenza e degustazione per recuperare e conservare le tradizioni ad INGRESSO LIBERO.

Domenica 9 APRILE 017 ore 15,30 in Casa Artusi

CALENDARIO e TRADIZIONI in ROMAGNA
Eraldo Baldini e Giuseppe Bellosi
(Edizioni Il Ponte Vecchio)

Il ciclo dell'anno, scandito dall'avvicendarsi delle stagioni e dall'alternarsi di tempo del lavoro e tempo della festa, influenzava, fino a un recente passato, il modo di vivere, di essere e di pensare dell'uomo. Nella cultura popolare, le stagioni, i mesi e i giorni sono stati così oggetto e spunto di numerosi proverbi, indovinelli, filastrocche, favolette, canti, che da una parte ne celebrano le caratteristiche mitico-rituali, religiose e culturali, dall'altra ne enunciano le particolarità concrete e materiali e servono quindi a trasmettere e a memorizzare un vero e proprio vademecum per lo svolgimento delle attività agricole e pastorali, per le previsioni meteorologiche ecc.

Degustazione. La colazione di Pasqua: pagnotta, uovo sodo, salame e Sangiovese


Vai alla sezione News.

La Posta della Marietta è lo strumento dello scambio e della comunicazione, in cui si risponde a quesiti gastronomici, richieste di ricette, informazioni sulla cucina di casa, riproducendo la stessa metodologia di scambio epistolare di cui si servì Artusi per la compilazione e l'arricchimento del suo ricettario.

Si costituirà in tal modo una banca dati delle ricette domestiche italiane, che le lettrici e i lettori contribuiranno ad alimentare tramite i moderni mezzi elettronici ma anche la posta tradizionale.

La Posta della Marietta è raggiungibile via email all’indirizzo postadellamarietta@casartusi.it, o per posta ordinaria: Posta della Marietta, presso Casa Artusi, via Costa 27, 47034 Forlimpopoli.