2009 - Maria Vincenza Oliva

Maria Vincenza Oliva, dirigente scolastico in pensione proveniente da Taranto, ha vinto il concorso nazionale riservato ai cuochi dilettanti con “I cavatelli ai frutti di mare”.

“Ho presentato una ricetta che fa omaggio alla città di Taranto, che già duemila anni fa era celebre per i carichi di mitili e di ostriche che accuratamente conservati in ghiaccio, partivano dalle sue coste per raggiungere Roma, la capitale dell’Impero” ha commentato Maria Vincenza Oliva.

La vincitrice, Maria Vincenza Oliva, insieme a Carla Brigliadori, responsabile della Scuola di Cucina di Casa Artusi, e Verdiana Gordini, Presidente dell’Associazione delle Mariette

I cavatelli, pasta tipica della cucina pugliese, sono stati conditi con vongole veraci, gamberi e calamari freschi e pomodorini, dando vita ad un piatto estivo gustoso e ben equilibrato che ha conquistato all’unanimità la giuria, guidata da Verdiana Gordini, Presidente della Associazione delle Mariette.

Documenti