2007 - Gino Angelini

Il premio viene assegnato allo Chef Gino Angelini per aver dimostrato con successo che l’innovazione in cucina può passare attraverso il recupero dei sapori, degli ingredienti, delle preparazione più semplici e autentiche. Dopo essere stato fra i protagonisti dell’avvio di una nuova stagione per la cucina del nostro paese, da oltre dieci anni è diventato portabandiera della nostra gastronomia nel mondo, insegnando agli americani a riconoscere e ad apprezzare il vero gusto delle tradizione italiana, esaltata dalla qualità delle materie prime.

Documenti