News Approfondimenti

Pellegrino Artusi, oggi. Notizie, eventi e aggiornamenti.

Artusi tra arte e scienza

Quindi, astraendomi dalla palude semantica delle definizioni, ho pensato di assumere il ruolo di esegeta della Opera magna dell’Artusi, soffermandomi sulla sostanza, più che sulla forma. Il mio è un peccato veniale legato alla mia formazione di chimico, sebbene mi si stia consolidando, in tarda età, l’idea che la sostanza sia solo l’impalcatura che rende la forma più attraente.

Leggi di più

​La gastronomia domestica e la sua evoluzione tecnologica

Parlando di gastronomia e di tecnologie alimentari in ambito domestico non si può non iniziare considerando quello che il grande maestro di gastronomia, Pellegrino Artusi, riporta nel suo trattato...

Leggi di più

Manifesto della cucina in casa e i valori della cucina domestica

Occorre riappropriarsi della vita passata in cucina e a tavola. Raccontarsi, in qualsiasi lingua o dialetto, come cucinare, osservare e indagare ingredienti e utensili, con attenzione consapevole alle risorse del mercato e alla loro trasformazione in cibo.

Leggi di più

​Mangiare con gli occhi

Che razza di sfoglia è? Non quella che, tagliata, modellata e cotta finisce, sparisce in bocca, ma un’altra che si può mangiare solo con gli occhi. E’ disegno, pittura, rappresentazione di un oggetto mutevole, che non si replica, non si riproduce. Non è foglia caduca e nessuna mano la sfoglia, ma abbaglia con il suo colore giallo, poi avvince per una sequenza in cui il frumento gioca un ruolo primario, in cui le uova di gallina ne sono il tesoro, in cui infine un matterello apparirà nascosto e imposto

Leggi di più

Una rivoluzione all’insegna della libertà

Se la cucina è considerata una delle massime espressioni della civiltà italiana, lo dobbiamo in gran parte alla possibilità di creare nuovi piatti di pasta in infinite combinazioni. Senza la libertà di interpretare e modificare le ricette del passato, anche le più tradizionali, oggi non esisterebbe la cultura del cibo che tutti conosciamo e apprezziamo.

Leggi di più