Carteggio

Burresi Pettini Luisa | 14/01/1906 | n.538

Trascrizione CCM

[Firenze] 14 gennaio 1906

Egregio sig. Artusi

Ho molto gradito i suoi buoni cappelletti e sono d’accordo con Lei nel chiamarli la prima minestra del mondo. La ringrazio dunque vivamente soprattutto del pensiero gentile. Piero sarebbe venuto volentieri da Lei oggi, ma era già stato invitato a déjeuner e aveva precedentemente impegnato anche la serata ad una recita di piccoli amici. Spera però di rivederla presto e desidera di non esser da Lei dimenticato. Gradisca la prego i cordiali saluti dei miei genitori, del suo ragazzo ed i miei rispettosi ossequi Luisa Burresi Pettini