Posti disponibili

La Sfoglia di una volta

Corso Pratico

Date
13/09/2021 20:00-22:30
20/09/2021 20:00-22:30
27/09/2021 20:00-22:30
Stato
Posti disponibili
Prezzo
120,00 €
Minimo partecipanti
10
Massimo partecipanti
10
Chiusura iscrizioni

Corso Pratico

In collaborazione con l'Associazione delle Mariette. Corso dedicato alla pasta fresca fatta a mano in Emilia-Romagna con introduzione culturale sul ruolo della pasta e delle minestre nel manuale di Pellegrino Artusi. Approfondimento sulle materie prime utilizzate, sui diversi ripieni e sul percorso ideale lungo la via Emilia della diversità di casa in casa con testimonianze del territorio locale. Condivisione di contributi video da parte di massimi esperti e storici del cibo e della lingua. 


Come funziona? 


Prima serata 


In questa prima sera ci si concentra sulle basi per la preparazione della sfoglia, impastando più volte e tirando al mattarello la sfoglia, si confezionano i ritagli base per allenare la manualità 


Dopo una prima parte di dimostrazione della preparazione ogni partecipante nella propria postazione individuale viene accompagnato e seguito da una propria Marietta tutor rivivendo l’emozione di quando una mamma o una nonna insegnano a cucinare 

- Impasta 3 sfoglie da 2 uova ciascuno per esercitarsi più volte 

- Si tira al mattarello 

- Si confezionano i diversi ritagli di pasta classici (garganelli, maltagliati, tagliolini, pappardelle e tagliatelle belle lunghe come richiesto dall’Artusi) 


Seconda serata 


In questa seconda serata si preparano le paste colorate, scoprendo come liberare la fantasia in cucina e allenandosi a lavorare impasti diversi e infine gli strozzapreti romagnoli per imparare l’arte della pasta fatta di sola farina e acqua con approfondimenti sui ritagli della cucina di casa italiana  


Dopo una prima parte di dimostrazione della preparazione ogni partecipante nella propria postazione individuale viene accompagnato e seguito da una propria Marietta tutor rivivendo l’emozione di quando una mamma o una nonna insegnano a cucinare 


- Impasta una sfoglia di diversi colori 

- Si tira al mattarello 

- Si confezionano i diversi ritagli di pasta a piacere! 

- Infine si prepara un impasto di farina e acqua per fare gli strozzapreti romagnoli 


Terza serata 


In questa terza serata si preparano le paste ripiene, scoprendo il percorso ideale dei diversi ripieni che cambiano di casa in casa lungo la via Emilia fino ad arrivare alle nostre pasta ripiene romagnole come i cappelletti all’uso di Romagna n.7 di Pellegrino Artusi  


Dopo una prima parte di dimostrazione ogni partecipante nella propria postazione individuale viene accompagnato e seguito da una propria Marietta tutor rivivendo l’emozione di quando una mamma o una nonna insegnano a cucinare 


- Impasta la sfoglia di diversi colori 

- Si tira al mattarello 

- Si confezionano i diversi ritagli di pasta ripiena 



Ogni partecipante tutte le sere è seguito da una Marietta tutor durante tutto il corso e può essere aiutato da un Maestro di sfoglia e da un gastronomo di Casa Artusi 


Al termine di ogni serata il partecipante può portare a casa quanto preparato con le proprie mani! In omaggio il grembiule su tela stampata romagnola di Casa Artusi e una piccola dispensa con le ricette e gli approfondimenti del corso di cucina 


Quota individuale di partecipazione euro 120 complessiva di tutte e tre le serate