News Assaggi di Storia

Pellegrino Artusi, oggi. Notizie, eventi e aggiornamenti.

Paninari? Chi mai erano?

Come mai Casa Artusi evoca i paninari? ne La scienza in cucina trovo il Sandwich (ricetta n.114), parola esclusa nel predetto dizionario, perché i paninari celebrano la rinascita del loro panino, offerto non più da ambulanti e mercati, contrassegno di povertà, ma da bar del centro di Milano, in cui si ritrovano, vestiti con eleganza e mangiando in compagnia, un gesto di sfida nei confronti delle loro stesse famiglie che li volevano a tavola, educati, composti e zitti. Sono loro, degli adolescenti, a dar valore ai primi ricettari che appaiono in Italia, 201 panini d’autore di Cremoni e Mojetta (Mazzotta, 1972) e I panini di Elena Spagnol (Rizzoli, 1976). L’Artusi, semprevivo nella sua Casa Artusi, avrebbe salutato con gioia un panino italiano destinato ad eclissare il sandwich inglese, non una povera cosa ma il simbolo di una nuova alimentazione che, a Milano, ha oggi un’Accademia la quale lo promuove e lo tutela!

Readmore

Il manuale di Nonna Papera

Nel 1970 esce il Manuale di Nonna Papera. Le nonne sono la tradizione familiare ma questa, non becca l’insalata, come nella canzone, ed organizza pranzi con Qui Quo Qua, con Pippo e Topolino,...

Readmore

Cuore di bue alla comunista

La ricetta la troviamo ne La cuciniera maestra del 1884 pubblicata a Reggio Emilia. E’ un libro di casa, scritto da donne, uno dei rari pubblicati prima di Artusi, in una regione che aveva il suo...

Readmore

La cucina dell'amore

Nel 1910 esce a Firenze la Cucina dell’amore, un ricettario afrodisiaco, il primo in un’Italia che guarda a Parigi e ai suoi spettacoli come alla patria di tutto quello che concerne sesso,...

Readmore

Pomodoro, una storia lunga e travagliata

Artusi, allieta i suoi lettori con “il prete che cacciava il naso per tutto e, introducendosi nelle famiglie, in ogni affare domestico voleva metter lo zampino. Era, d’altra parte, un onest’uomo e poiché dal suo zelo scaturiva del bene più che del male, lo lasciavano fare; ma nil popolo arguto lo aveva battezzato Don Pomodoro

Readmore