Grillo' abbragiato

CONVEGNO Artusi, Guerrini e la rifondazione della cucina italiana
Sabato 25 GIUGNO 2016

ore 17 in Casa Artusi, Chiesa dei Servi

INGRESSO LIBERO

Nel 1896, con una ricetta satirica, Olindo Guerrini fornisce a Pellegrino Artusi l’ultimo strumento per seppellire cucine ottocentesche e mode francesi. La loro corrispondenza, la loro amicizia sarà fondamentale per la nuova cultura gastronomica italiana. Il convegno della Festa Artusiana 2016 discute il rapporto tra due personalità profondamente diverse per indole, esperienza e fama, ma attratte da reciproca stima e accomunate da una identità profondamente romagnola. Lingua, cucina e gusto saranno affrontati sotto il loro sguardo. Nel centenario della morte di Olindo Guerrini, sarà l’occasione per rivederlo trafficare con penna e fornelli.

Roberto Balzani Società e cultura in Italia tra XIX e XX secolo
Piero Meldini Un erudito prestato alla gastronomia
Massimo Montanari Neogotico in cucina: il Medioevo di Guerrini
Andrea Segrè Avanzi e sprechi alimentari oggi: cos’è cambiato dai tempi di Guerrini?
Lisa Casali, Partendo da Guerrini si costruisce la cucina del futuro
Elisa Ricci Petitoni, Il lessico di Guerrini al posto che gli compete
Alberto Capatti II mistero del grillò abbragiato