Dove abitano le parole IL SUGO DELLA STORIA

Casa Artusi, Forlimpopoli Venerdì 26 maggio 2017 - ore 21 INGRESSO LIBERO

Il sugo della storia

Il cibo e la rappresentazione del mondo incontro con Massimo Montanari

Intervento spettacolare di Veronica Gonzalez - Teatro dei piedi

Alla fine dei Promessi sposi, Manzoni tira le somme del racconto appena concluso e presenta “il sugo della storia”, a conferma della spontaneità innata con la quale l’uomo impiega metafore gastronomiche per rappresentare il mondo. E il “sugo”, così come per le vicende manzoniane, è spesso quell'elemento che dà senso e personalità ai piatti e, attraverso loro, gusti, abitudini, identità gastronomiche e culturali. Ce ne parlerà Massimo Montanari, massimo esperto nel “mettere i piedi nel piatto” della cultura gastronomica, affiancato dalle incursioni spettacolari di Veronica Gonzalez e il suo Teatro dei piedi, che, fuor di metafora, li metterà a sua volta.


Dal 24 al 26 giugno 2016 si terrà la seconda edizione di “Dove abitano le parole”: un fine settimana in compagnia degli scrittori che sono nati o vissuti in Emilia-Romagna, da Ludovico Ariosto a Giovanni Pascoli, da Giosue Carducci a Pier Vittorio Tondelli.
IBC Istituto dei Beni Culturali dell'Emilia-Romagna organizza, con la collaborazione di comuni, biblioteche, associazioni ed altri enti, una serie di appuntamenti dedicati alla riscoperta, o scoperta, delle case museo e dei luoghi legati alla letteratura e ai suoi protagonisti.