News EventiPagina 8

MOSTRA nella Rassegna Biennale di Mosaico Contemporaneo RavennaMosaico V edizione patrocinata dal Comune di Ravenna in collaborazione con Casa Artusi.


Silvia Naddeo interpreta la ricetta dei Cappelletti all'uso di Romagna n. 7

del manuale “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene” di Pellegrino Artusi.

RAVENNA Niart Gallery, via Anastasi 4

dal 26 ottobre al 11 novembre 2017.

INAUGURAZIONE il 26 ottobre 2017 ore 18 con dimostrazione delle preparazione dei Cappelletti all'uso di Romagna (7) a cura dell'Associazione delle Mariette di Forlimpopoli

L'esposizione ripropone visivamente attraverso la scultura musiva, marchio di fabbrica dell’artista Silvia Naddeo, la ricetta dei cappelletti realizzandone tutte le fasi della creazione fino al piatto finito.

Il curatore della mostra è Felice Nittolo, mentre il testo di presentazione è affidato a Paolo Sacchini, storico e critico d'arte e Direttore della Collezione Paolo VI di Concesio (BS).


- La preparazione della ricetta oggetto della MOSTRA è stata realizzata in Scuola di Cucina Casa Artusi in collaborazione con l'Associazione delle Mariette di Forlimpopoli -

RavennaMosaico è un evento internazionale che mira a diffondere la conoscenza della città e del mosaico contemporaneo. Il festival trasforma la città in una vetrina aperta sul mondo nonché un laboratorio culturale di contaminazione e sperimentazione, amalgamando tradizione, patrimonio storico, contemporaneità, visibilità internazionale della comunicazione dell'offerta turistica.


Teatro Petrella (Longiano FC)

27 e 28 ottobre 2017 ore 21

Siamo a Firenze, sul finire del 1800, nella grande cucina di un romagnolo illustre. Aneddoti, segreti, ingredienti e ricette sono racchiusi in un quaderno destinato a diventare uno dei libri più venduti al mondo, "La Scienza in cucina e l'Arte di mangiar bene". Ma "l'Artusi", come lo si chiama in famiglia, chi l'ha scritto? Lui, Pellegrino, o la sua governante Marietta? Chi era il cuoco? Artusi, Marietta o il marito di lei? Chi mangiava meglio e di più? Marietta, l'Artusi o i suoi gatti? Tra ricostruzione storica e fantasia, in scena due grandi attori comici, Vito e Maria Pia Timo, che per il pubblico apparecchieranno una tavola ricca di personaggi, risate, piatti speciali e colpi di scena.

Autore: Roberto Pozzi

Regista: Alessandro Benvenuti

Attori: Vito e Maria Pia Timo

Patrocinio: Casa Artusi

Informazioni : tel 0547 666008

Prenotazioni on-line VIVATICKET

All’architetto e designer di fama internazionale ANTONIO CITTERIO

il Premio Artusi 2017 della città di Forlimpopoli.

Ideatore di edifici e programmi progettuali in tutto il mondo, tra i tanti riconoscimenti, per due volte è stato premiato con il Compasso d’Oro-Adi, mentre nel 2008 a Londra ha ricevuto la prestigiosa onorificenza “Royal Designer for Industry”.

"Celebre per coniugare estetica e funzionalità, senza mai sposare l’eccentrico e la cronaca, la sua inventiva ha incontrato anche il Padre della cucina italiana nella progettazione del set di pentole TVS Artusi 2.0, un vero e proprio sistema basato sul processo industriale applicato alla buona cucina di casa."

Sabato 14 OTTOBRE 2017 ore 17 in Casa Artusi

http://www.forlimpopolicittartusiana.it/

http://www.festartusiana.it/premio-artusi/antonio-citterio-premio-artusi-2017/

Sei interessato a trascorre il week-end nella Wellness Valley - Romagna benessere per partecipare alla Cerimonia di consegna del Premio Artusi e conoscere Antonio Citterio?

In occasione della consegna del Premio Artusi ad Antonio Citterio a Forlimpopoli, il Consorzio turistico della Wellness Valley propone dei soggiorni speciali comprendenti la visita guidata di Casa Artusi e del Technogym Village, per vivere un’esperienza unica in Romagna, territorio che ha fatto del benessere e del sano stile di vita una ragione di vacanza.


Consulta le proposte turistiche Visit WELLNESS VALLEY Ti aspettiamo!


Grand Hotel Da Vinci Grand Hotel Terme della Fratta Relais Villa Abbondanzi, Ristorante 5 Cucchiai, Cottage&Spa TVS Pentole

In occasione della consegna del Premio Artusi 2017 di Forlimpopoli Città Artusiana

all'architetto Antonio Citterio, il Consorzio turistico della Wellness Valley propone dei soggiorni speciali comprendenti la visita guidata di Casa Artusi e del Technogym Village, per vivere un’esperienza unica in Romagna, territorio che ha fatto del benessere e del sano stile di vita una ragione di vacanza.

Consulta le OFFERTE turistiche Visit WELLNESS VALLEY Ti aspettiamo!

Grand Hotel Da Vinci Grand Hotel Terme della Fratta Relais Villa Abbondanzi, Ristorante 5 Cucchiai, Cottage&Spa TVS Pentole


Ottava edizione della Settimana del Buon Vivere a Forlì e Cesena. Nove giorni in Romagna fra incontri e spettacoli sui temi della cultura, economia e sviluppo responsabile

La Settimana del Buon Vivere è la manifestazione dedicata all’economia della relazione e a come la stessa possa influire sui temi dell’economia, della cultura, del bene comune e della sostenibilità in chiave di sviluppo responsabile. Dal 23 settembre all’1 ottobre tantissimi gli appuntamenti a Forlì e Cesena. Circa 200 le conferenze, incontri, workshop, spettacoli e concerti, e tanti gli ospiti che animeranno la Romagna, in particolare Forlì e Cesena.

Per citarne solo alcuni, Neri Marcorè, Vito Mancuso, Marco Bersanelli, Mario Calabresi, Gianni Riotta, Jean Paul Fitoussi, Giuseppe Cederna, Paola Minaccioni, Geppi Cucciari, Luca Bianchini, Serena Dandini, Ferdinando Scianna, Massimo Recalcati, Simona Atzori, Massimo Cirri e Paolo Fresu.

L'assessore al commercio e turismo della Regione Emilia-Romagna, Andrea Corsini “E’ ormai un appuntamento fisso per la Romagna e per tutta la regione. Il connubio cultura e sostenibilità ambientale è a noi molto caro. Riteniamo che sia anche un tema trasversale che debba innervare le politiche regionali nel loro complesso. (...). L’Emilia-Romagna fa cultura e contemporaneamente sa proporre messaggi importanti. E’ anche questo il nostro compito, far crescere la consapevolezza su grandi questioni e portare la gente ad eventi come quelli che compaiono nel programma della manifestazione”.

Monica Fantini, ideatrice della manifestazione, "La Settimana del Buonvivere è alla sua ottava edizione e con oltre 90 mila partecipanti ogni anno si conferma come il luogo del dialogo sui temi che caratterizzano il buon vivere e che, a partire dal senso praticato dell’ospitalità, ci aprono al confronto per condividere esperienze che possono farci progredire come comunità coesa e sostenibile. Un evento di comunità che nella partecipazione attiva di oltre 260 realtà si distingue nella promozione di ciò che, come ha affermato il Premio Nobel Amartya Sen, può definirsi “Economia della Relazione”.
La Settimana del Buon Vivere avrà una speciale anteprima il 22 settembre alle ore 21 al San Giacomo di Forlì con il grande fotografo Elliott Erwitt che incontrerà il pubblico e parlerà della sua mostra inedita che prende il nome proprio da questa edizione del Buon Vivere Personae. La mostra aprirà al pubblico il 23 settembre 2017 per terminare il 7 gennaio 2018.
E proprio sabato 23 settembre la manifestazione entrerà nel vivo con la tradizionale Notte Verde e dell’Innovazione Responsabile. Una giornata interamente dedicata ai temi dell’ambiente e della sostenibilità ecologica con percorsi dedicati ai piccoli e piccolissimi ma anche con importanti presenze come il candidato al premio Nobel Vincenzo Balzani e il conduttore di Caterpillar Massimo Cirri. Molecole Show la sorpresa della notte.

Nel corso dell’intera settimana ad animare gli spazi intorno ai Musei San Domenico saranno le circa 260 realtà tra associazioni, imprese e gruppi informali che daranno vita alla Cittadella del Buon Vivere, un luogo di confronto e di coesione aperto dalla mattina fino a tarda serata.
Una delle novità della Settimana del Buon Vivere 2017 sarà la partecipazione di Radio Monte Carlo, voce ufficiale della manifestazione, che dedicherà diversi momenti della giornata ad approfondimenti sui temi della Settimana.
La kermesse è sostenuta e organizzata da Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, Comune di Forlì e Cooperhub nell’ambito del progetto Romagna Terra del Buon Vivere ed è patrocinata dalla Regione Emilia-Romagna.

https://settimanadelbuonvivere.it/