News Pagina 25

35° edizione

La Dama del Tortellino 2016 è carla Brigliadori, responsabile della Scuola di cucina di Casa Artusi. Domenica 11settembre 2016 il corteo storico in notturna con lo scambio del mattarello fra l' Oste 2015 e l' Oste 2016 Davide Nini, presidente del Consorzio del Prosciutto di Modena. La scelta di Carla ha varie motivazioni, la principale è l' ideale collegamento con la filosofia che condividiamo con Casa Artusi, il mantenimento e la ricerca della valorizzazione «dei reciproci saperi», spiegano i responsabili. Altra motivazione, «Forlimpopoli luogo di nascita di Pellegrino Artusi, padre indiscusso della cucina Italiana con le sue straordinarie "Mariette" è in perfetta simbiosi con le nostre Sfogline e Rezdore». Ma chi è veramente la nuova Dama? Carla Briglia dori è una cuoca laureata in Filosofia, dal 2008 responsabile della Scuola di cucina di Casa Artusi. Romagnola, viaggiatrice, riempie lo zaino con tutte le emozioni che le suscita il cibo. Collabora con cuochi, artigiani, produttori per fare sviluppo, impresa, cultura qui e nel mondo. La passione per la cucina, le sue storie, la magia delle mani che creano le ha imparate dalla nonna. Curiosa, ama "il bello e il buono ovunque si trovino". Come per esempio il piccolo quadrato di pasta all' uovo tirata al mattarello con ripieno di lombo di maiale, prosciutto crudo, mortadella, parmigiano e un pizzico di noce moscata: è l' ombelico gastronomico più famoso del mondo, sua maestà il tortellino, protagonista della tradizionale sagra arrivata alla 35° edizione.

In collaborazione con l'Associazione di volontariato La San Nicola.

Nella foto: Davide Nini, Oste 2016 (Consorzio Prosciutto di Modena Dop), Vania Franceschelli dell 'Ordine del Nocino, Carla Brigliadori Dama 2016 (Casa Artusi), Massimo Bottura, Federica Galli Dama 2015.

foto di Letizia Magnani

Cervia GustaLibro

Cervia (RA) Torre San Michele, via Arnaldo Evangelisti 4 (accanto ai Magazzini del Sale)

Venerdì 2 settembre 2016 ore 21.30

Letizia Magnani intervista Davide Paolini, il Gastronauta, giornalista fra i più noti nel panorama del food, inventore di un nuovo linguaggio radiofonico per Radio24

Sabato 3 settembre 2016 ore 21.30

Letizia Magnani intervista Carlo Cambi, giornalista economico, già inventore di Viaggi di Repubblica, ora collaboratore di numerose testate nazionali, fra cui Libero e Quotidiano Nazionale, autore della guida alle Trattorie d’Italia, il MangiarRozzo e volto noto della trasmissione di Rai 1 La prova del cuoco

Domenica 4 settembre 2016 ore 21.30

Letizia Magnani intervista Alberto Capatti, autore tra gli altri di Storia della cucina italiana, Tommasi editore, 2014. Cofondatore di SlowFood e docente dell’Università del Gusto, Capatti è considerato nel mondo uno dei massimi conoscitori della cultura gastronomica italiana. L'attore Denio Derni legge "l'Artusi". In collaborazione con Casa Artusi

#Cerviagustalibro16

Non mancate!!!

VISITA GUIDATA:

euro 5 p.p. (consigliata la PRENOTAZIONE; sabato e domenica prenotazione obbligatoria)

ROMAGNA VISITA CARD euro 3 p.p.

GRUPPI euro 3 p.p.(minimo 15 persone, tutti i giorni con prenotazione obbligatoria)

Orario APERTURA fino al 28.08.16

  • lunedì: dalle 15 alle 18
  • martedì: dalle 9 alle 12.30
  • mercoledì: dalle 15 alle 18
  • giovedì: dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 18
  • venerdì: dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 18
  • sabato: dalle 9.30 alle 12.30 BOTTEGA via Costa 23/25
  • domenica: dalle 9.30 alle 12.30 BOTTEGA via Costa 23/25

ComicsPopoli Ospita Hiro Shoda

Il Maestro di cucina Hirohiko Shoda (Hiro) è nato in Giappone a Nara (vicino ad Osaka)

Sabato, 3 SETTEMBRE 2016

ore 10.30 in Teatro Verdi (nella Rocca di Forlimpopoli) TALK

ore 19 in Scuola di Cucina Casa Artusi SHOW COOKING

Il programma di ComicsPopoli http://lnx.comicspopoli.it/

Vi state chiedendo che cos'è COMICSPOPOLI?
vi diamo "le parole chiave"
COMICS il termine è di origine anglosassone e viene utilizzato per indicare propriamente i fumetti, una sua ottima traduzione in giapponese sarebbe "manga".
MANGA termine giapponese che indica i fumetti in generale, mentre nel resto del mondo può essere usato per indicare solo i fumetti giapponesi; nata in Giappone, questa forma di intrattenimento è stata esportata e tradotta in tutto il mondo; a partire dagli anni cinquanta il manga è diventato uno dei settori principali nell'industria editoriale giapponese; costituisce un mercato di centinaia di miliardi di yen.
COSPLAY (costume) - PLAY (gioco o interpretazione) indossare un costume che rappresenta un personaggio riconoscibile in un determinato ambito e interpretarne il modo di agire.
GAMES (giochi)

http://www.forlimpopolicittartusiana.it/