News Pagina 15

Premiazione Domenica 25 GIUGNO 2017 ore 21

in Casa Artusi - Chiesa dei Servi INGRESSO LIBERO


Nell’ambito della Festa Artusiana la Città di Forlimpopoli in collaborazione con Casa Artusi e l’Associazione delle Mariette bandisce il PREMIO MARIETTA per la realizzazione di una ricetta originale di un primo piatto. La partecipazione è riservata esclusivamente a “cuochi dilettanti”.

I cinque finalisti sono Ospiti della Città di Forlimpopoli e cucinano la ricetta proposta in Scuola di Cucina Casa Artusi!

Premio 1.000 euro La ricetta deve pervenire ENTRO e NON OLTRE lunedì 5 GIUGNO 2017


PREMIAZIONE Domenica 2 LUGLIO 2017 ore 18

in Casa Artusi INGRESSO LIBERO

Dedicato ai nocini di produzione casalinga, organizzato dall’Associazione Italiana Sommelier sezione Romagna in collaborazione con il Comune di Forlimpopoli e Casa Artusi.

La premiazione avverrà in Casa Artusi, durante la Festa Artusiana, in occasione dell’incontro pubblico sul nocino tradizionale in Emilia-Romagna al quale interverranno rappresentanti dell’AIS Romagna e del Comune di Forlimpopoli.

Una giuria composta da Sommelier AIS ed esperti degustatori di nocino valuterà i cinque campioni arrivati in finale.

Consegna dei campioni, mercoledì (15-18) e sabato (9.30-12.30) presso Casa Artusi via Costa 23 Forlimpopoli, entro il 10 giugno 2017.

Ulteriori informazioni: segreteria@aisromagna.it


Buona agricoltura e sana cucina - IL CIBO E' COLORE SAPORE E FORMA

Domenica, 28 maggio 2017 ore 10 in Scuola di Cucina Casa Artusi

Impariamo a cucinare in maniera corretta i prodotti del nostro territorio seguendo la stagionalità per utilizzare al meglio le loro proprietà nutritive e vivere in salute.

Con Rialimenta Luana e Caterina in veste di Agrichef.

Organizzato da DONNE IMPRESA COLDIRETTI e CAMPAGNA AMICA

con il patrocinio del Comune di Forlimpopoli

Informazioni e prenotazioni: Monica 0543 718311

L'Associazione delle Mariette di Forlimpopoli propone percorsi di conoscenza e degustazione per recuperare e conservare le tradizioni.

INGRESSO LIBERO

Domenica 9 APRILE 017 ore 15,30 in Casa Artusi


CALENDARIO e TRADIZIONI in ROMAGNA
Eraldo Baldini e Giuseppe Bellosi
(Edizioni Il Ponte Vecchio)

Il ciclo dell'anno, scandito dall'avvicendarsi delle stagioni e dall'alternarsi di tempo del lavoro e tempo della festa, influenzava, fino a un recente passato, il modo di vivere, di essere e di pensare dell'uomo. Nella cultura popolare, le stagioni, i mesi e i giorni sono stati così oggetto e spunto di numerosi proverbi, indovinelli, filastrocche, favolette, canti, che da una parte ne celebrano le caratteristiche mitico-rituali, religiose e culturali, dall'altra ne enunciano le particolarità concrete e materiali e servono quindi a trasmettere e a memorizzare un vero e proprio vademecum per lo svolgimento delle attività agricole e pastorali, per le previsioni meteorologiche ecc.

Degustazione. La colazione di Pasqua: pagnotta, uovo sodo, salame e Sangiovese