News Pagina 13

La Scuola di cucina Casa Artusi è tornata ospite dello spazio Eco Cucina nella celebre trasmissione su Rai 3, Geo, condotta da Sveva Sagramola ed Emanuele. Protagonisti il “gastrofilosofo” Don Pasta in un’altra tappa del viaggio nella cucina popolare italiana, insieme a Teresa Pasqua, una valente bisnonna, coadiuvata da Carla Brigliadori responsabile della Scuola di Cucina Casa Artusi.

Insieme ai fornelli in una puntata dedicata alla cucina degli scarti, a preparare “coste di cavolo e patate risaltate in padella” e “crauti alla romana” con cavolo verza e vino rosso ravioli di ricotta e cannella.

“Nonostante la fame, il dolore, le guerre si sapeva mangiare bene, con poco, in modo sano, gustoso, saporito, in equilibrio con il corpo e la natura nel rispetto dell'uno e dell'altro – ha detto Daniele De Michele (Don Pasta), Premio Marietta Honorem 2015 - Secondo me è per questo che Nonna Teresa è campata così bene!”.

MOSTRA nella Rassegna Biennale di Mosaico Contemporaneo RavennaMosaico V edizionepatrocinata dal Comune di Ravenna in collaborazione con Casa Artusi.

Silvia Naddeo interpreta la ricetta dei Cappelletti all'uso di Romagna n. 7

del manuale “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene” di Pellegrino Artusi.

RAVENNA Niart Gallery, via Anastasi 4

dal 26 ottobre al 11 novembre 2017.

INAUGURAZIONE il 26 ottobre 2017 ore 18 con dimostrazione delle preparazione dei Cappelletti all'uso di Romagna (7) a cura dell'Associazione delle Mariette di Forlimpopoli

L'esposizione ripropone visivamente attraverso la scultura musiva, marchio di fabbrica dell’artista Silvia Naddeo, la ricetta dei cappelletti realizzandone tutte le fasi della creazione fino al piatto finito.

Il curatore della mostra è Felice Nittolo, mentre il testo di presentazione è affidato a Paolo Sacchini, storico e critico d'arte e Direttore della Collezione Paolo VI di Concesio (BS).

- La preparazione della ricetta oggetto della MOSTRA è stata realizzata in Scuola di Cucina Casa Artusi in collaborazione con l'Associazione delle Mariette di Forlimpopoli -

RavennaMosaico è un evento internazionale che mira a diffondere la conoscenza della città e del mosaico contemporaneo. Il festival trasforma la città in una vetrina aperta sul mondo nonché un laboratorio culturale di contaminazione e sperimentazione, amalgamando tradizione, patrimonio storico, contemporaneità, visibilità internazionale della comunicazione dell'offerta turistica.

Il Comune di Forlimpopoli, la Consulta degli emiliano romagnoli (Circolo Emilia-Romagna di San Paolo e Associação Bandeirante de Salto e Itú ) e Casa Artusi, con il sostegno dell'assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna, partecipano alla Settimana della Lingua Italiana nel mondo e alla 6° Settimana della Cucina Regionale Italiana dal 23 al 29 ottobre 2017 a San Paolo in Brasile.

Eventi ospitati e in collaborazione con dell’IIC San Paolo, settore scolastico del Consolato Generale d’Italia a San Paolo, SENAC San Paulo, Faculdades Metropolitanas Unidas (FMU) e Instituto Cultural Ítalo-Brasileiro (ICIB)

Tutti gli eventi sulla nostra pagina Facebook

MOSTRA nella Rassegna Biennale di Mosaico Contemporaneo RavennaMosaico V edizione patrocinata dal Comune di Ravenna in collaborazione con Casa Artusi.


Silvia Naddeo interpreta la ricetta dei Cappelletti all'uso di Romagna n. 7

del manuale “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene” di Pellegrino Artusi.

RAVENNA Niart Gallery, via Anastasi 4

dal 26 ottobre al 11 novembre 2017.

INAUGURAZIONE il 26 ottobre 2017 ore 18 con dimostrazione delle preparazione dei Cappelletti all'uso di Romagna (7) a cura dell'Associazione delle Mariette di Forlimpopoli

L'esposizione ripropone visivamente attraverso la scultura musiva, marchio di fabbrica dell’artista Silvia Naddeo, la ricetta dei cappelletti realizzandone tutte le fasi della creazione fino al piatto finito.

Il curatore della mostra è Felice Nittolo, mentre il testo di presentazione è affidato a Paolo Sacchini, storico e critico d'arte e Direttore della Collezione Paolo VI di Concesio (BS).


- La preparazione della ricetta oggetto della MOSTRA è stata realizzata in Scuola di Cucina Casa Artusi in collaborazione con l'Associazione delle Mariette di Forlimpopoli -

RavennaMosaico è un evento internazionale che mira a diffondere la conoscenza della città e del mosaico contemporaneo. Il festival trasforma la città in una vetrina aperta sul mondo nonché un laboratorio culturale di contaminazione e sperimentazione, amalgamando tradizione, patrimonio storico, contemporaneità, visibilità internazionale della comunicazione dell'offerta turistica.


Teatro Petrella (Longiano FC)

27 e 28 ottobre 2017 ore 21

Siamo a Firenze, sul finire del 1800, nella grande cucina di un romagnolo illustre. Aneddoti, segreti, ingredienti e ricette sono racchiusi in un quaderno destinato a diventare uno dei libri più venduti al mondo, "La Scienza in cucina e l'Arte di mangiar bene". Ma "l'Artusi", come lo si chiama in famiglia, chi l'ha scritto? Lui, Pellegrino, o la sua governante Marietta? Chi era il cuoco? Artusi, Marietta o il marito di lei? Chi mangiava meglio e di più? Marietta, l'Artusi o i suoi gatti? Tra ricostruzione storica e fantasia, in scena due grandi attori comici, Vito e Maria Pia Timo, che per il pubblico apparecchieranno una tavola ricca di personaggi, risate, piatti speciali e colpi di scena.

Autore: Roberto Pozzi

Regista: Alessandro Benvenuti

Attori: Vito e Maria Pia Timo

Patrocinio: Casa Artusi

Informazioni : tel 0547 666008

Prenotazioni on-line VIVATICKET