Filosofia

Al Ristorante Casa Artusi il lavoro parte dalla consapevolezza che viviamo in un’epoca di rinnovata attenzione verso i valori identitari del territorio, quelli che ci fanno sentire parte integrante di una comunità e che appartengono di diritto alla cultura del cibo.

Accanto alle ricette della tradizione e a quelle realizzate seguendo le rigorose indicazioni codificate da Pellegrino Artusi e segnalate con il numero riportato in “La Scienza in Cucina e l’Arte di Mangiar Bene”, sono state sviluppate proposte innovative dove si coglie quel sottile equilibrio fra genuinità ed eleganza che è l’anima stessa della terra, vera essenza delle radici culturali e gastronomiche: al Ristorante si è trovato un perfetto punto di incontro tra l’istanza della storia e quella dell’evoluzione.

Ogni giorno Pane, Piadina e Gnocco Fritto freschi, fatti direttamente nelle cucine del Ristorante.

Ogni giorno ... salumi artigianali, farina macinata a pietra, l’olio extravergine delle Colline di Romagna e di Brisighella DOP, la Razza Bovina Romagnola, la Mora Romagnola, uova freschissime, formaggi nostrani, il Sale Dolce di Cervia, lo zafferano delle colline di Faenza (Oriolo dei Fichi), i frutti dimenticati della zona di Riolo Terme …

Ogni giorno, elementi irrinunciabili sono il rispetto dei tempi e l’alternanza delle stagioni, la ricerca delle migliori materie prime “nostrane” presso aziende agricole locali di fiducia e l’utilizzo del "meglio" sul mercato per quanto riguarda ciò di cui la Romagna non dispone.
Infine, ma non certo di minore importanza, grande attenzione per l’igiene in cucina e nella conservazione dei cibi.
Sotto questi aspetti il Ristorante di Casa Artusi è ... un grande contenitore di cultura e enogastronomia.

Per informazioni o prenotazioni:

CHIUSO per ferie, riapre il 26 GENNAIO 2017 a pranzo

tel. +39 0543 74.80.49
mail ristorante.casartusi@alice.it